Cerca
Close this search box.

Cosa fare e vedere ad Atene in meno di ventiquattro ore

Atene in un giorno, solo a leggere il titolo può sembrare una follia ma fidati di me, non lo è affatto! Ovviamente in così poco tempo è impossibile vedere tantissime cose, ma poche ore bastano per avere un assaggio di questa meravigliosa città. Atene in un giorno – Itinerario completo Circa una settimana fa, tramite […]

Atene in un giorno, solo a leggere il titolo può sembrare una follia ma fidati di me, non lo è affatto! Ovviamente in così poco tempo è impossibile vedere tantissime cose, ma poche ore bastano per avere un assaggio di questa meravigliosa città.

Atene in un giorno – Itinerario completo

Circa una settimana fa, tramite la mia pagina instagram, mi è arrivata una richiesta da parte di una ragazza chiedendomi cosa fare e vedere ad Atene in meno di ventiquattro ore in quanto, insieme al suo ragazzo, avevano fatto la pazzia di acquistare un volo andata e ritorno, super low cost per Atene, della durata inferiore di un giorno.

Per molti può sembrare una pazzia, al contrario di me, che ritengo invece sia stata una gran figata! Son dell’idea che poco è meglio di niente e che ad un viaggio, seppur di rapido tempo, non si dovrebbe rinunciare MAI, o sbaglio?

Presa a carico questa sua richiesta come una “sfida personale”, ecco qui l’itinerario di un giorno ad Atene che avevo pensato per loro (loro son arrivati ad Atene poco dopo il tramonto):

Cambio della guardia

Atene in un giorno: Cambio della guardia al Parlamento greco
Cambio della guardia, Parlamento greco

Per questo itinerario prendo come punto di partenza Piazza Syntagma con il famoso e travolgente cambio della guardia, che avviene ogni ora di fronte al Parlamento Ellenico.

Per saperne di più:

Chiesetta “soffocata” di Agias Dynamis, Cattedrale di Atene e piccola Cattedrale

Dopo aver assistito al cambio della guardia si prosegue attraversando tutta Piazza Syntagma fino ad immetterci sulla Mitropoleos e continuando a camminare, sotto il portico dell’Hotel Electra Mitropolis Athens, si potrà scorgere sulla sinistrala la povera chiesetta “soffocata” di Agias Dynamis.

Cosa fare ad Atene in un giorno: Chiesetta di Agia Dynamis
Chiesetta di Agia Dynamis sotto il portico dell’Hotel Electra

L’aggettivo “soffocata” ce l’ho aggiunto io perché, ad essere sincera, è la prima volta che vedo una chiesa completamente circondata da una nuova costruzione.

Andiamo avanti fino a giungere a Piazza Mitropoleos dove è ubicata la cattedrale della città, dedicata all’Annunciazione della Vergine Maria, che è uno dei primi grandi monumenti di Atene.

Cosa vedere ad Atene in un giorno: Cattedrale di Atene

Già che ci sei, e sempre se sei fortunato nel trovarla aperta, proprio affianco alla cattedrale si trova la Piccola Cattedrale o come la chiamano i greci “Μικρή Μητρόπολη“; è dedicata a Panagia Gorgoepikoos e ad Agios Eleftherios.

Itinerario di un giorno ad Atene: Piccola Metropoli
Μικρή Μητρόπολη

Via Ermou e chiesa di Kapnikarea

Lasciamo la Mitropoleos ed imbocchiamo la prima stradina a sinistra proseguendo fino a quando non giungiamo in Via Ermou, principale strada commerciale della città e storica via della capitale, o come la chiamano i greci “Μεγάλος Δρόμος“, che collega Syntagma a Piazza Monastiraki.

Cosa fare ad Atene in meo di ventiquattro ore: Antica chiesa di Kapnikarea
Chiesa di Kapnikarea

Continuando in direzione Piazza Monastiraki ci troveremo, proprio davanti a noi, la chiesa di Kapnikarea, una delle chiese più antiche di Atene, che domina la piccola piazzetta che fa da raccordo tra Mitropoleos ed Ermou. Va detto che si deve essere davvero fortunati per trovarla aperta, evento “più unico che raro”.

Piazza Monastiraki e mercatino delle pulci

Non c’è Atene senza l’incredibile piazza Monastiraki, situata in uno dei quartieri più antichi, storici e importanti della capitale e non solo.

 L’area comprende l’Antica Agorà, uno dei siti archeologici più importanti, che era il centro dell’antica città di Atene, la Biblioteca di Adriano e l’Agorà Romana con la Torre dei Venti.

A pochi passi da piazza Monastiraki si trova Piazza Avissynias con il suo antico mercato dell’antiquariato.

Mercatino delle pulci vicino Piazza Monastiraki

Passeggiata serale da Odos Adrianou fino ad Odos Aeropagitou

Una delle cose più belle ed emozionanti che faccio la sera, ogni qualvolta che son ad Atene, è quella di fare una lunga passeggiata partendo da Odos Adrianou (siamo sempre in zona Piazza Monastiraki), passando per Apostolou Pavlou fino ad arrivare sull’Aeropagitou e ti chiederai perché mi emoziona; semplice, percorrendo questa strada, si ha sempre, anche se leggermente in lontananza, la vista sull’Acropoli, e di sera è davvero un qualcosa di meraviglioso.

Vista dalla Odos Adrianou
Vista dalla Odos Adrianou

Itinerario di un giorno ad Atene – Combo Acropoli + Museo

Il mattino seguente, intorno le 8:00, dopo una buonissima e tipica colazione greca pronti per visitare l’Acropoli.

'Odeon di Erode Attico è situato sulle pendici meridionali della collina dell'Acropoli di Atene
Odeo di Erode Attico

LO SAPEVI CHE

Da Settembre 2023 l’accesso all’Acropoli è diventato a numero chiuso (fino a 20 mila visitatori al giorno) perciò ti consiglio di acquistare il biglietto online sul SITO UFFICIALE

Per visitare l’Acropoli si impiegano al massimo un paio d’ore perciò, se si ha ancora del tempo a disposizione, aggiungerei la visita al Museo dell’Acropoli situato a due passi dall’ingresso del sito.

Scalinata esterna del Museo dell'Acropoli
Scalinata esterna del Museo dell’Acropoli

Arco di Adriano

I ragazzi avevano il volo, se non erro, alle 18:00 pertanto, calcolando che al massimo alle 15:00 dovevano prendere la metro per andare in aeroporto (Piazza Syntagma-Aeroporto dista 45 minuti) alla fine di questo itinerario di un giorno ad Atene ci ho aggiunto l’Arco di Adriano.

Arco di Adriano
Arco di Adriano

Atene in un giorno – dove mangiare

Ovviamente durante un viaggio, soprattutto ad Atene, bisogna anche trovare dei posticini nei quali gustare dell’ottimo cibo; pertanto ecco alcuni locali da provare assolutamente.

Bougatsadiko Psyrì

Bougatsa al formaggio e miele di Bougatsadiko Psyrì
Bougatsa al formaggio e miele ed ellinikò

Perché prendere un hotel con colazione quando ad Atene se ne può fare una gustosissima e tipica a base di bougatsa? Il posto che ti consiglio si chiama: Bougatsadiko Psyrì situato nel cuore del quartiere Psyrì.

Little Kook

Little Kook, Psyrì
Meravigliosa Little Kook

Per una pausa caffè o per gustare un dolcino particolare, da non perdere per nessuna ragione, situato anch’esso a Psyrì, è il caffè a tema di Little Kook.

Taverna Klimataria

Chi dice che ad Atene si mangia male e/o turistico allora non conosce affatto questa meravigliosa città; per mangiare autentico ad Atene, infatti, basta semplicemente allontanarsi giusto un pochino dal centro.

Nei pressi di Piazza del teatro si trova la Taverna Klimataria, un’autentica taverna, aperta dal 1927, dove è possibile gustare piatti della tradizione greca ed il mercoledì sera potrai allietare la tua cena ascoltando della musica suonata dal vivo.

Avlì

Se invece hai voglia di catapultarti su un’isola delle Cicladi, allora la Taverna Avlì è quella che fa al caso tuo! Tavolini disposti in un cortile in stile “viuzza cicladica” con un menù di pochi piatti…ma buoni!

Tramonti ad Atene

Se sei in orario per un bel tramonto ad Atene ecco tre posti dai quali poterlo ammirare in tutta la sua bellezza:

  • Collina dell’ Aeropago;
  • Collina Licabetto;
  • Collina di Filopappo.

Un rapido promemoria:

Ricorda che Il mio viaggio in Grecia è qui per guidarti nella pianificazione del tuo viaggio unico ed autentico in Grecia aiutandoti, così, step by step.

Se non hai trovato quello che stavi cercando o hai bisogno di consigli sul tuo prossimo viaggio non esitare a contattarci, faremo del nostro meglio per aiutarti.

Se ti piace quello che leggi, scorri verso la fine della pagina ed iscriviti alla newsletter, in questo modo sarai sempre aggiornato sui nostri nuovi articoli che riguardano la nostra amata Grecia.

Inoltre, seguici sulla nostra pagina Instagram.

Ed ora dimmi, cos’altro visiteresti ad Atene in un giorno?

ilmioviaggioingrecia

ilmioviaggioingrecia

Ti porto a scoprire una Grecia vera ed autentica, come non ha mai fatto sino ad ora!

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

12 risposte

  1. Una follia che io farei senza pensarci due volte, perché Atene mi è piaciuta tantissimo e poi anche perché secondo me è sempre meglio vedere una città per poche ore piuttosto che non vederla affatto.
    Vedere l’Acropoli e il Partenone dal vivo è stata la realizzazione di un sogno, dato che da bambina ero un’appassionata dei Cavalieri dello Zodiaco 😉 Da quel viaggio sono appassionata di cibo greco, di cui mi sono innamorata!

  2. Sono stata in Grecia due volte, entrambe in crociera, ma nessuna delle due volte sono sbarcata ad Atene. Questo mi dispiace perchè dicono che sia una delle capitali più affascinanti d’Europa e soprattutto mi piacerebbe vedere il Cambio della Guardia!

  3. Questo articolo capita a fagiolo. Stavamo pensando di organizzare un road trip in Grecia per Pasqua, dedicando una giornata ad ogni tappa dell’itinerario. Mi salvo subito i tuoi preziosi consigli per Atene.

  4. Amo Atene, sono stata qui due volte di cui una esattamente 20 anni fa e l’altra pochi anni dopo e per un viaggio di studio. Mi piacerebbe tornarci anche solo per un weekend e credo che effettivamente quest’itinerario breve che proponi si sposi benissimo con le esigenze di chi ha poco tempo a disposizione

  5. Adoro questo articolo, anche perchè anch’io adoro questi viaggi di nemmeno 24 ore (che ho già fatto), se che non puoi goderti tutto, ma è troppo bello!

  6. Dal titolo sembra un idea folle ma se capitasse l’occasione lo faremmo anche noi, è una di quelle pazzie che almeno una volta nella vita vanno fatte! Ovviamente non essendo mai stati ad Atene ci piacerebbe visitarla con un po’ più di calma, ma mai dire mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About Me

Benvenuto nel bellissimo mondo ellenico de “Il mio viaggio in Grecia”, il blog che racconta di Grecia, quella autentica e vera.

Qui troverai consigli di viaggio, itinerari, ricette e tanto altro su tutto ciò che riguarda la nostra meravigliosa Grecia.

xoxo

Social Channels

Articoli Recenti

You cannot copy content of this page